Soft Landing Programme ad Hong Kong

Tra i progetti scelti dagli esperti dell’Hong Kong Science and Technology Parks Corporation e invitato a partecipare al primo meeting del 22-26 giugno c'è anche “Micro and Nano Energy Harvesting” che ha come referente il dott. Helios Vocca, direttore del settore ricerca e sviluppo di Wisepower.
L'obiettivo principale di questo lavoro è l'ideazione, la progettazione e la prototipazione di una nuova classe di sistemi di micro-alimentati per il consumo di energia di apparati autonomi micro-elettronici, come i sensori o gli attuatori. Questi sistemi mirano ad integrare / sostituire le batterie standard anche nei dispositivi elettronici portatili di dimensioni più grandi. Il principio di funzionamento di questi nuovi micro-generatori si basa sullo sfruttamento di energia presente nell'ambiente (es. vibrazioni) e possono essere utilizzati per tutte le applicazioni stand-alone in cui è necessario un approvvigionamento continuo di energia (sensori wireless ...) inoltre offrono una buona risposta in termini di dimensioni, di durata, di prestazioni e impatto ambientale.
Le principali applicazioni di questi generatori sono:
• Supporto ad altri sistemi continui attivazione delle nei dispositivi elettronici (batterie) dove l'energia punto non può essere fornita in particolari condizioni di tempo breve
• Micro-sensori (domotica, la salute, monitoraggio ambientale)
• Sensori autonomi di energia Automotive (sensori distribuiti all'interno di un auto)
• Sensori per attrezzature militari
• Sensoristica industriale
• Assistenza sanitaria a distanza